• Home
  • Blog
  • AMBRA: L’ALTRO COLORE DELL’ASSISTENZA AGLI ANZIANI

AMBRA: L’ALTRO COLORE DELL’ASSISTENZA AGLI ANZIANI

Tempo di lettura: < 1 minuto

Un breve cortometraggio per raccontare il senso dell’assistenza agli anziani

Altri Colori è la cooperativa sociale di Frosinone che fa parte di Consorzio Parsifal, Consorzio che – fin dall’inizio – è tra i protagonisti di Rete ComeTe.
La genesi del cortometraggio che racconta “l’altro colore dell’assistenza agli anziani” la lasciamo a Danilo Ferrante, Amministratore Delegato di Altri Colori.

“Volevamo raccontare il senso che per noi ha l’assistenza alle persone cosiddette anziane, il cui principale problema, al di là di malattie e acciacchi, è la solitudine.

L’assistenza agli anziani è una relazione tra due persone

Il senso dell’assistenza domiciliare non è tanto nella prestazione in sé, che pure è importante per carità. Ma non è il centro. Il centro è nella relazione che si instaura tra chi è aiutato e chi aiuta. Ma poi, siamo davvero sicuri che sia una relazione che procede per un verso solo?

Savethecut, l’agenzia cui ci siamo rivolti, ci ha proposto di produrre un video brevissimo, che parlasse a tutti, una storia senza dialoghi, solo immagini e musica. E con un finale non scontato. 

Lo abbiamo chiamato Ambra. Uno degli infiniti, altri colori, che rendono possibile un mondo migliore. Quel che, nel nostro piccolo, contribuiamo a realizzare cercando di far bene il nostro lavoro. E il nostro lavoro è la cura che offriamo alle persone e alle famiglie che, in Lazio e in Sardegna, si rivolgono a ComeTe anche – ma non esclusivamente – per tematiche relative all’assistenza agli anziani.”